IusSeek
Dal 1999 la ricerca web 1.0 style

privacy

Home · Store · Video · Podcast · Newsletter ·

Telegram

  

Fonte: Valentino Spataro - Segnalato da: Valentino Spataro - 2020-11-10 - Post successivo - Stampa - pag. 95281

I sovrappeso hanno piu' rischio di aggravarsi

Usate gli occhi e cercate sul web, con intelligenza.


E ora, quando guardate il cibo spazzatura, pensateci due volte.

- Valentino Spataro


A

A Milano, ahime', ho una ampia casistica di malati tra amici, conoscenti e parenti. Enorme. Quasi tutti.

Di alcuni ho visto subito la fatica a migliorare: molti erano in sovrappeso, tanto. Anche giovani.

Ho cercato sul web e ho trovato conferme, in uno studio di poche settimane fa, segnalato da focustech.

Vi linko:

Per gli studioso questo potrebbe essere un tema per comprendere perche' la reazione immunitaria degli adulti obesi e' sproporzionata, e spiegherebbe anche perche' i giovanissimi ne sono meno colpiti, e pure le donne meno.

Cercate nei grassi la ragione dell'esplosione del contagio.

ps: si noti l'intervento di un epidemiologo (non infettivologo).

ps: Maria da Medjugorje da anni ripete di fare il digiuno a pane e acqua i mercoledì e venerdì.

Male non fa, e tempra.

Anzi, ora pare faccia bene :)

Ricevi gli aggiornamenti su 'I sovrappeso hanno piu' rischio di aggravarsi', Salute e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)


Link a Valentino Spataro : https://focustech.it/2020/10/11/covid-19-sovrappes

Altro su Salute:

I cani addestrati riconoscono i malati. I medici: mettetevi in lockdown. Conte: soldi e tasse

Covid: Noi Denunceremo domani in conferenza stampa

Tutti i dati sanitari automaticamente raccolti dallo Stato senza consenso

Le leggi, la salute, la pubblicitĂ  e i frati

App "Immuni": via libera del Garante privacy, ma con ulteriori prescrizioni

Il Garante sull'accesso ai dati sanitari nazionali

Maggioli: La responsabilita' del medico d'urgenza (Italiano) Copertina flessibile 15 maggio 2020

Immuni: Relazione sui profili del sistema di allerta Covid 19 approvata maggio 2020

Le ACLI di Milano e Lombardia individuano le colpe della gestione sanitaria

INAIL: Covid-19, nessuna connessione tra il riconoscimento dell’origine professionale del contagio e la responsabilità del datore di lavoro







  






v. anche: - Civile.it - Codici - Ebook - G.U. - Sentenze - IusOnDemand srl   

On line dal 1999. Tutti i diritti riservati - Toolbar - Privacy - Cookie - @IusOnDemand - Contatti - P.IVA: 04446030969 -